venerdì 3 agosto 2018

Consigli di lettura. Agosto Summertime

Consigli di lettura. Agosto: Summertime. 

“E' estate, estate, estate
bambino, vivere è semplice
i pesci saltellano fuori dall'acqua
e le piante da cotone, Signore
sono alte, Signore, così alte”  (Summer Time –Estate- traduzione di Janis Joplin)



5 libri di qualità da leggere sotto l’ombrellone…

Il libro dell'estate
Michelle Gable
L’oceano e le rose selvatiche sulle dune fanno da cornice alla meravigliosa Cliff House, arrampicata in cima alla scogliera dello Sconset, sull’isola di Nantucket, e destinata a precipitare in mare a causa dell’erosione. Per la prima volta dopo anni, Bess Codman è costretta a lasciare la California e a tornare alla villa che i suoi antenati costruirono circa un secolo prima, per svuotarla in vista del triste destino che l’aspetta. Nonostante la sua reticenza, Bess deve affrontare la madre, Cissy, una donna determinata, che si rifiuta di abbandonare la dimora in cui ha sempre vissuto. Bess inoltre non solo si ritrova a dover fare i conti con un amore di gioventù, ma scova anche un piccolo tesoro: “Il libro dell’estate”, il registro degli ospiti di Cliff House, che tra le pagine sbiadite custodisce le affascinanti storie di coloro che l’hanno abitata. La nonna di Bess, Ruby, che scriveva sul libro dell’estate al tempo della seconda guerra mondiale, le ha sempre detto che «Cliff House è una casa di donne». Fino all’ultimo giorno dell’ultima estate, in quella casa sul mare, Bess si renderà conto che la verità delle parole di sua nonna è più profonda di quanto avrebbe mai potuto pensare.

Puoi trovare il romanzo presso: 
Biblioteca comunale  Assemini N 7 GAB

Un' invincibile estate
Filippo Nicosia
A pochi giorni dal suo compleanno, un evento spazza via tutte le certezze del giovane Diego: tornando dal turno serale nel ristorante in cui lavora, trova il padre riverso sul tavolo della cena. Quel padre violento e sanguigno, a cui Diego è legato da un amore viscerale, lo ha lasciato solo nella casa con vista sull'autostrada, in un quartiere popolare di Messina. L'unico rifugio sicuro è la passione per la lettura e la cucina, in cui Diego rivela ben presto un talento straordinario. Ma ad attenderlo c'è un'altra sorpresa: al funerale del padre si presenta Giovanni, un giovane sfrontato e prepotente che gli sbatte in faccia una verità molto difficile da digerire, riportando a galla vecchi rancori e gelosie. Soprattutto quando si insinua nel letto di Ester, la migliore amica di Diego, da sempre sua complice e confidente. Intanto l'estate è arrivata, fregandosene dei morti e del dolore, e con lei arriva anche Martina, che travolge Diego con tutta l'ebbrezza e i dubbi del primo amore. E mentre il ragazzo nuota ogni giorno nelle acque gelide dello Stretto, cercando di tenere a bada la paura per le sfide che lo attendono, all'orizzonte si profila una scelta che potrebbe cambiare il suo futuro, e forse portarlo lontano da quella terra così amata e odiata. Un toccante romanzo di formazione che dipinge a tinte forti la vita di un ragazzo d'oggi in una Sicilia magnifica e crudele. Il promettente esordio di un giovane autore di talento.

Puoi trovare il romanzo presso: 
Biblioteca comunale  Assemini N 1 NIC


Il silenzio della pioggia d'estate
Dinah Jefferies
1930, Rajputana, India. Dopo la morte del marito, un giovane fotoreporter, Eliza, è rimasta sola. A tenerle compagnia c'è soltanto la sua macchina fotografica. La solitudine viene un giorno interrotta da un incarico: il Governo britannico decide di inviarla in uno sfarzoso stato indiano per fotografare la famiglia reale. Ed Eliza è determinata a sfruttare la situazione per farsi un nome. Quando arriva al palazzo, conosce il fratello del principe, Jay, un ragazzo giovane e affascinante. Uniti dal desiderio di migliorare le condizioni della popolazione locale, Jay ed Eliza scoprono di avere più cose in comune di quello che pensano. Eppure la società e le loro famiglie la pensano diversamente. E questo li costringerà a una scelta: fare ciò che tutti si aspettano da loro oppure seguire ciò che dice il cuore...

Puoi trovare il romanzo presso: 
Biblioteca comunale  Elmas N 7 JEF
Biblioteca comunale  Decimomannu N 7 JEF

L' estate che ammazzarono Efisia Caddozzu
Marisa Salabelle  
 Pistoia, 25 luglio: durante la festa di San Jacopo, patrono della città, due ragazzini in bicicletta trovano, vicino a un fosso, il cadavere di una donna, barbaramente uccisa, priva di documenti, vestita e truccata come una prostituta, probabilmente extracomunitaria. Dopo affannose indagini, portate avanti da carabinieri svogliati e un giovane cronista che sogna lo scoop, si scopre invece che il corpo è quello di Efisia Caddozzu, maestra elementare, che tutti credevano in vacanza, la cui scomparsa era stata segnalata solo dall'anziano padre, a cui nessuno aveva creduto. I sospetti sembrano portare sulle tracce della comunità albanese: Efisia faceva volontariato, conosceva il mondo degli immigrati e aveva preso sotto la sua protezione un ragazzo intemperante e violento. Ma chi era davvero Efisia Caddozzu? Perché una semplice maestra viene abbandonata sul ciglio di una strada con il cranio fracassato? Efisia era venuta dalla Sardegna agli inizi degli anni Sessanta: famiglia numerosa, carattere indomito, a tratti brusco e iracondo, aveva militato in Lotta Continua, aveva dedicato la sua vita all'insegnamento, al volontariato e aveva aiutato molti immigrati a inserirsi in città. Le indagini portano tutte a un unico indiziato: l'albanese, di cui si è persa ogni traccia. Ma la verità sulla morte di Efisia è un'altra. Per scoprirla sarà necessario scavare nelle ipocrisie più sottili e feroci dell'animo umano.   

Puoi trovare il romanzo presso: 
Biblioteca comunale  Elmas N 1 SAL


Un' estate d'amore
Katie Fforde
Sian Bishop ha avuto solo un momento di sventatezza nella vita, l'incontro di una notte... e il risultato è stato Rory, il suo bambino di quattro anni. Da allora si è data delle regole ben precise: niente più passi falsi o colpi di testa. Così quando l'amico Richard (il caro e affidabile Richard, che in realtà vorrebbe essere per lei qualcosa di più) le offre l'opportunità di trasferirsi in campagna e abbandonare il caos londinese, a Sian sembra l'occasione che aspettava per ricominciare da capo e dare a se stessa e a suo figlio un'esistenza più semplice e serena. Il piccolo villaggio sembra uscito da una cartolina, la gente è cordiale, il cottage che ha preso in affitto è delizioso, seppure malandato, e il suo mestiere di restauratrice/decoratrice le dà non poche soddisfazioni. Tutto, dunque, procede nel migliore dei modi finché, in una magica serata estiva, non s'imbatte in Gus Berresford, esploratore a tempo perso e rubacuori a tempo pieno. Gus è bello, affascinante, eccitante, ma anche del tutto inadatto a una madre single come lei. Sian non vuole una fugace avventura, né correre il rischio di innamorarsi di un tipo simile che, oltretutto, è una sua vecchia conoscenza. Ma, complice una incantevole estate, anche le migliori intenzioni...

Puoi trovare il romanzo presso: 
Biblioteca comunale  Elmas N 7 FFO


Nessun commento:

Posta un commento